Login  | 

    

 

Cloud Trasformation

   

Eventi e Notizie - Settembre 2013
Bandi Gal, consulenza dallo Sportello Europa della Provincia
mercoledì 4 settembre 2013 by Ufficio Stampa

Lo Sportello Europa della Provincia di Barletta - Andria - Trani, attivo nella sede provinciale di Via De Gemmis 42/44 a Trani, fruibile su appuntamento (fondieuropei@provincia.bt.it) nel giorno di apertura al pubblico (ogni martedì dalle ore 9.30 alle ore 13.30), è a disposizione per offrire consulenza e supportare quanti intendano presentare la candidatura al Bando 311 - Azione 5 - Bando Fotovoltaico/Eolico e Bando 311 - Azione 5 - Bando Biomasse, Fondo F.E.A.S.R., Asse III - Qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell’economia rurale, diversificazione in attività non agricole.

La finalità del bando è quella di promuovere ed incentivare interventi di diversificazione delle attività esercitate presso le imprese agricole, al fine di favorire la creazione di nuove fonti di reddito ed occupazione, valorizzando il ruolo multifunzionale delle aziende per contrastare la diminuzione di competitività del settore agricolo ed il conseguente abbandono delle attività. Pertanto, l’obiettivo è la promozione di investimenti funzionali atti alla produzione ed alla vendita di energia proveniente da fonti rinnovabili.

Sono previste risorse finanziarie ordinarie complessive pari a 194.917,00 euro (fotovoltaico/eolico) e 236.968,00 euro di risorse Health Check (energia da biomasse).

Le domande di aiuto, da presentarsi in adesione al presente bando, possono essere proposte unicamente nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale (Psl) presentato dal Gal “Terre di Murgia Scarl”, all’interno del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Puglia.

I soggetti beneficiari del bando sono gli imprenditori agricoli in forma singola o associata.

Le attività svolte dai soggetti richiedenti devono essere esclusivamente le attività agricole ricomprese nella categoria principale A della classificazione Istat Ateco 2007 e le attività connesse alle attività agricole.

La prima scadenza periodica per il rilascio della domanda di aiuto nel portale Sian e per la compilazione dell’elaborato informatico al portale Pma è fissata per le ore 12.00 del 30 settembre prossimo.