Login  | 

    

 

Cloud Trasformation

   

Eventi e Notizie - Aprile 2013
Dalla Provincia lavori all'Itc "Dell'Olio" di Bisceglie
mercoledì 24 aprile 2013 by Ufficio Stampa

   

 

La Provincia di Barletta - Andria - Trani effettuerà lavori di messa in sicurezza infissi ed efficientamento energetico dell’Istituto Tecnico Commerciale “Giacinto Dell’Olio” di Bisceglie, per un importo complessivo di 125mila euro.

Nei giorni scorsi è stata pubblicata la determinazione a contrarre da parte del Settore Edilizia, Manutenzione ed Impianti Termici della Provincia.

Presumibilmente entro la fine del mese di maggio sarà individuata la ditta contraente dall’Elenco delle ditte di fiducia dell’Ente, mediante procedura negoziata. L’aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più basso mediante percentuale sull’elenco prezzi posto a base di gara.

Gli interventi previsti sono finalizzati a ridurre le forti dispersioni termiche, determinando un miglioramento delle condizioni termoigrometriche dei locali, a garantire la sicurezza dell’utenza e ad eliminare problemi di infiltrazione di acqua piovana.

Nel dettaglio, i lavori riguarderanno diverse aree dell’istituto: il vano scala che collega il piano rialzato al primo piano (realizzazione contro parete e controsoffitto), la tamponatura posta a termine del corridoio del primo piano e di un’aula, le navate laterali sinistra e destra (rimozione infissi, realizzazione tamponatura, fornitura e posa in opera di infissi a taglio termico), la navata centrale (realizzazione di contro parete), il piano rialzato, la sala docenti e la stanza collaboratori (rimozione infissi esterni e realizzazione di tamponatura, fornitura e posa in opera di porta/finestra e realizzazione di controsoffitto) ed il terrazzo praticabile (rimozione guaina bituminosa, formazione massetto delle pendenze e stesura di nuova guaina).

«L’Istituto Tecnico Commerciale “Dell’Olio” di Bisceglie presenta diverse problematiche direttamente connesse all’assenza di interventi manutentivi continui e costanti, nonchè alla morfologia ed alla tipologia strutturale dell’edificio, chiaramente non addebitabili alla nostra Provincia, che ne ha assunto le competenze solo negli ultimi anni - ha spiegato l’Assessore all’Edilizia Scolastica della Provincia di Barletta - Andria - Trani Domenico Campana -. L’edificio, sebbene dotato di impianto di riscaldamento, non può garantire condizioni consone e compatibili. A peggiorare ulteriormente le condizioni, la tipologia e la distribuzione degli infissi, molti dei quali in ferro, senza taglio termico né guarnizioni o altri elementi di tenuta. Alcuni infissi, inoltre, sono di dimensioni eccessive, collocati ad altezze tali da rendere impraticabile qualsiasi intervento di manutenzione e controllo periodico. Un’eventuale rottura, peraltro non prevedibile in assenza di manutenzione ordinaria, rappresenterebbe un pericolo non trascurabile per l’utenza scolastica. Per questo abbiamo deciso di intervenire. A questo punto - ha poi concluso Campana - l’iter prevede l’espletamento delle procedure di scelta del contraente e le verifiche dei requisiti tecnico-finanziari della ditta, prima dell’inizio dei lavori».