Login  | 

    

 

Cloud Trasformation

   

Eventi e Notizie - Aprile 2013
Attività di valutazione delle politiche di sviluppo socio-economico della Provincia
mercoledì 10 aprile 2013 by Ufficio Stampa

In vista del redigendo Documento Preliminare di Piano (DPP) si è avviata l'attività di valutazione ex post dell'impatto delle politiche di sviluppo locale realizzate nella Provincia di Barletta - Andria - Trani nell’ultimo quindicennio, al fine di acquisire dati, informazioni e interpretazioni utili alla elaborazione delle strategie dello stesso DPP.

Tali attività valutative - la cui cura è stata affidata ad Emmanuele Daluiso, in qualità di esperto in scienze sociali ed economiche - saranno svolte, in particolare, con la partecipazione attiva di tutto il partenariato stabile del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale e si concentreranno soprattutto nel mese di aprile, con eventuali approfondimenti nei prossimi mesi di maggio e giugno.

Il percorso ipotizzato per le attività di valutazione partecipata prevede i seguenti appuntamenti:

-       giovedì 11 aprile, ore 15-19, primo focus sulla valutazione ex post con il partenariato stabile del PTCP, finalizzato a condividere la metodologia e il disegno della valutazione;

-       dal 12 aprile al 17 aprile, compilazione delle schede di valutazione definite nel corso dell’incontro dell’11 aprile;

-       mercoledì 24 aprile, ore 15-19, secondo focus sulla valutazione ex post con il partenariato stabile del PTCP, finalizzato alla presentazione, discussione e condivisione dei risultati emersi dalla elaborazione delle schede e alla individuazione di eventuali analisi di approfondimento da fare nei due mesi successivi.

La finalità fondamentale della predetta attività riguarda la valutazione dell’impatto sul contesto socio-economico locale delle politiche di sviluppo più significative già realizzate e concluse. La valutazione non prende in esame le politiche in corso di attuazione, se non per esaminare se e come queste ultime hanno tenuto conto dei risultati di quelle già concluse.

Alle attività di valutazione sono stati invitati a partecipare i Comuni della Provincia, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, l’Ordine provinciale degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori, l’Ordine provinciale degli ingegneri, l’Ordine degli agronomi e dei dottori forestali, l’Ordine dei geologi della Puglia, il Collegio provinciale dei Geometri, il Partenariato Economico e Sociale CNEL della Provincia, il Patto Territoriale Nord Barese Ofantino (Agenzia per l’Ambiente, Agenzia per l’Inclusione Sociale, Agenzia per l’internazionalizzazione, Agenzia Puglia Imperiale), il Piano Strategico Vision 2020, il Progetto Integrato Territoriale Nord Barese ed i Gal “Murgia Più”, “Dauno Ofantino”, “Ponte Lama” e “Città del Castel del Monte”.

Sono stati inoltre invitati a partecipare alcuni soggetti che hanno preso attivamente parte all’attuazione delle politiche oggetto di valutazione e alcuni beneficiari delle stesse.