Login  | 
Eventi e Notizie - 2015
Arredi scolastici a Trani. Il Presidente Spina: “dopo 50 anni banchi nuovi per i nostri studenti”
venerdì 23 ottobre 2015 by Ufficio Stampa


Dopo Barletta ed Andria, arrivano anche a Trani le nuove attrezzature scolastiche acquistate dalla Provincia di Barletta - Andria - Trani, nell’ambito dell’accordo di programma quadro sottoscritto nei mesi scorsi dal Presidente della Provincia Francesco Spina con l’Assessore regionale ai Lavori Pubblici Giovanni Giannini.

Questa mattina la consegna degli arredi è cominciata dal Liceo Classico “De Sanctis”, alla presenza anche del Sindaco di Trani Amedeo Bottaro, dei Consiglieri provinciali Giuseppe Corrado e Lorenzo Marchio Rossi e del Dirigente dell’istituto Grazia Ruggiero.

Ma sono tre gli istituti scolastici tranesi che potranno beneficiare di nuovi arredi: al Liceo Classico “De Sanctis” sono stati assegnati 150 banchi, 190 sedie per studenti, 10 sedie per docenti, 10 lavagne e 10 cattedre; al Liceo Scientifico “Valdemaro Vecchi” andranno 30 banchi, 40 sedie per studenti, 2 sedie per docenti, 2 lavagne, 2 cattedre ed 8 appendiabiti; all’Iiss “Aldo Moro”, infine, 110 banchi, 160 sedie per studenti, 5 sedie per docenti, 5 lavagne e 5 cattedre.

“Sono trascorsi 50 anni da quando gli istituti scolastici superiori di competenza provinciale non ricevevano una fornitura così consistente di arredi nuovi di zecca - ha affermato il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina -. Oggi invece consegniamo alle scuole del nostro territorio migliaia di arredi, diverse centinaia dei quali in favore delle scuole tranesi. Si tratta di un grande intervento avviato dalla passata amministrazione guidata da Francesco Ventola, che chiese il finanziamento alla Regione per la riqualificazione del patrimonio infrastrutturale e l’ammodernamento delle attrezzature, da noi portato avanti e completato con la firma dell’accordo quadro in Regione. Abbiamo ottenuto un finanziamento complessivo di 5 milioni e 200mila euro, di cui 210mila euro per l’acquisto di nuovi arredi e 390mila euro per le dotazioni tecnologiche. Siamo riusciti a soddisfare tutte le esigenze avanzate dai Dirigenti scolastici ed a breve effettueremo una ricognizione per verificare eventuali necessità da parte di altri istituti” ha concluso il Presidente Spina.

Decisamente soddisfatto anche il Sindaco di Trani Amedeo Bottaro. “Ringraziamo la Provincia per la prontezza e l’attenzione dimostrata nei confronti del mondo della scuola ed in particolar modo degli istituti scolastici tranesi - ha affermato il Sindaco Bottaro -. Erano decenni che si attendevano questi interventi che finalmente oggi diventano realtà e riguardano tre istituti scolastici di Trani. Credo che in questo momento storico in cui si parla con insistenza di eliminazione delle Province, la Bat stia dando grandi segnali di vita con interventi concreti come quello odierno”.

“Oggi è per noi un nuovo inizio - ha infine commentato il Dirigente scolastico del Liceo “De Sanctis” Grazia Ruggiero -. Ringraziamo la Provincia per aver messo a disposizione queste nuove attrezzature che saranno distribuite equamente tra i due plessi di Via Tasselgardo e Via Stendardi”.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello