Login  | 
Eventi e Notizie - 2015
Sp4 “Minervino-Spinazzola”, Silvestri Vigilante: “la Regione ci aiuti ad affrontare l’emergenza”
giovedì 20 agosto 2015 by Ufficio Stampa

«Prendo atto favorevolmente della richiesta di convocazione, da parte del Presidente Spina, di un tavolo tecnico urgente tra Regione, Provincia, Prefettura e Comuni interessati per affrontare le problematiche relative alla Strada Provinciale n.4 “Minervino-Spinazzola”».

Lo afferma il Consigliere provinciale Benedetto Silvestri Vigilante.

«Stiamo parlando di un’arteria di fondamentale importanza per il nostro territorio - spiega il Consigliere provinciale spinazzolese -, per la quale la Provincia ha stimato due interventi: il primo radicale, che riguarda il tratto pericolante e per il quale i costi sarebbero quantificati in circa 5 milioni di euro; il secondo utile quantomeno a mettere in sicurezza l’arteria stradale in quei punti più pericolosi e per cui servirebbero non meno di 200mila euro. Come ben illustrato dal Presidente Spina nella nota inviata al Presidente della Regione Michele Emiliano, agli Assessori e Dirigenti regionali competenti, al Prefetto della Bat Clara Minerva ed ai Sindaci dei Comuni di Minervino e Spinazzola, oggi la Provincia non è in grado di poter stanziare risorse per fronteggiare tale emergenza, anche in virtù degli effetti della Legge Delrio che ha di fatto svuotato i bilanci dell’ente. Pertanto auspichiamo che la Regione Puglia - ha concluso il Consigliere Silvestri Vigilante - trasferisca le risorse necessarie quantomeno per mettere in sicurezza la strada, valutando la possibilità in prospettiva di progettare una bretella che colleghi adeguatamente i Comuni di Spinazzola e Minervino Murge alla Strada Provinciale n.3 (ex Strada Regionale 6) anche in virtù degli interventi di completamento di quest’ultima ormai improcrastinabili».

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello