Login  | 
Eventi e Notizie - 2015
Sedici operatori della Formazione Professionale a disposizione dei Centri per l’Impiego della Bat
martedì 11 agosto 2015 by Ufficio Stampa

Sono ben 16 gli operatori della Formazione Professionale a disposizione dei Centri per l’Impiego della Provincia di Barletta - Andria - Trani.

E’ quanto disposto dalla Regione Puglia nell’ambito del P.O. F.S.E. Puglia 2007/2013 “Asse II - Occupabilità”, per il potenziamento dei servizi da effettuarsi presso i centri per l’impiego con l’utilizzo del personale degli Enti della Formazione Professionale.

Nei giorni scorsi la Provincia ha incontrato le organizzazioni sindacali di categoria Cgil, Cisl, Snals e Uil per definire l’assegnazione dei formatori nei Centri per l’Impiego provinciali: un formatore a testa per i Centri di Andria e Barletta, 5 formatori a disposizione dei Centri di Bisceglie e Trani, sei per Canosa di Puglia, due per il Policentro di Trinitapoli ed uno per lo Sportello di Margherita di Savoia.

Sottoscritti anche i Protocolli d’Intesa con gli enti di formazione coinvolti, in particolare Ageformi, Cnos, Enap, Epcpep, Irapl, Irsea, Itca e Cnipa.

Il servizio sarà finanziato dalla Regione Puglia per un importo complessivo di 387.324,00 euro per il secondo semestre del 2015.

 

«Con questi nuovi 16 formatori i nostri Centri per l’Impiego innalzeranno lo standard qualitativo dei servizi erogati come quelli di osservatorio, orientamento ed informazione - ha affermato il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina -. Si tratta di servizi che richiedono prestazioni tecnico-professionali riconducibili ad attività di ricerca e studio, per l’osservatorio del mercato del lavoro e l’orientamento per percorsi formativi mirati. Nei giorni scorsi abbiamo completato l’assegnazione dei formatori d’intesa con le organizzazioni sindacali che hanno espresso la propria soddisfazione per la definizione del percorso. Grazie al prezioso lavoro del nostro personale interno ed al supporto degli operatori degli Enti della Formazione Professionale, i nostri Centri per l’Impiego continueranno ad erogare servizi fondamentali nell’esclusivo interesse della comunità».

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello