Login  | 
Eventi e Notizie - 2015
Approvata la nuova Carta dei Servizi dei Centri per l’Impiego della Provincia
venerdì 10 luglio 2015 by Ufficio Stampa

La Provincia di Barletta - Andria - Trani ha approvato la nuova Carta dei Servizi dei Centri per l’Impiego, che entrerà in vigore il prossimo 14 luglio.

Essa può definirsi come espressione della volontà di rendere trasparente l’operato dell’ente ed agevolare il rapporto con i cittadini, illustrando il funzionamento e la modalità di accesso a servizi e progetti, incoraggiandone e promuovendone la partecipazione, impegnandosi a rispettare i parametri di qualità, modalità e tempi di erogazione dei servizi.

La Carta dei Servizi ha infatti come obiettivi quelli di informare, mantenere e migliorare la qualità dei servizi offerti, di rilevare il grado di soddisfazione da parte degli utenti e di fornire un servizio di qualità rispondente ai principi contenuti nelle normative vigenti in materia.


«La riforma del mercato del lavoro, con la trasformazione dei “vecchi” uffici di collocamento nei “moderni” Centri per l’Impiego ha equiparato l’Italia ai più evoluti Paesi europei ed ha affidato alle Province la promozione e la gestione dei servizi per il lavoro, supportando l’integrazione nel mercato del lavoro di persone esposte al rischio di esclusione sociale, promuovendo la partecipazione femminile ed incentivando la qualità nell’occupazione e la creazione dell’impresa - dichiara il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina -. I Centri per l’Impiego della Provincia svolgono pertanto un ruolo essenziale per la qualità della vita e per l’applicazione dei diritti di cittadinanza, sviluppando un’offerta di opportunità che consente la promozione ed il rafforzamento di una politica di inserimento nel mercato del lavoro. Con questa Carta dei Servizi, attraverso la comunicazione chiara delle finalità e delle modalità di accesso e di funzionamento dei servizi, cercheremo di rendere più trasparente il rapporto tra pubblica amministrazione e cittadini e di migliorare la qualità dei servizi per il lavoro offerti agli utenti. Una Carta dei Servizi - ha poi concluso il Presidente Spina - che rappresenta per la Provincia non solo un documento di impegno ma anche un patto/contratto stipulato con i cittadini, dichiarando di rispettare precisi parametri di qualità, modalità e tempi, attivando anche un sistema di gestione dei reclami».

 

Con la nuova Carta dei Servizi, infatti, la Provincia di Barletta - Andria - Trani si propone di creare un percorso di dialogo con il cittadino e l’impresa, con l’obiettivo di un costante e continuo miglioramento dell’organizzazione.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello