Login  | 
Eventi e Notizie - 2015
Passi in avanti verso un Protocollo di Legalità su appalti pubblici e sicurezza nei luoghi di lavoro
giovedì 16 aprile 2015 by Ufficio Stampa

 

Prosegue a vele spiegate il cammino della Provincia di Barletta - Andria - Trani verso l’elaborazione di un Protocollo di Legalità in materia di appalti pubblici e sicurezza sui luoghi di lavoro.

L’iniziativa, frutto di una collaborazione tra Provincia, Prefettura e Formez PA, rientra nel progetto “interventi a supporto delle riforme della Pubblica Amministrazione”, che prevede attività di prevenzione della corruzione nelle amministrazioni regionali e locali del Mezzogiorno e che era stato proposto dalla Prefettura al Ministero dell’Interno, nell’ambito del PON Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 20047-2013, quale esempio di buone pratiche per interventi di prevenzione della corruzione nelle amministrazioni regionali e locali del Mezzogiorno.

Ieri mattina ad Andria, presso la sede della Provincia, quarto incontro utile a rafforzare la cooperazione tra enti locali, associazioni di categoria e sindacati, al fine di conseguire standard di integrità, trasparenza, sicurezza sui luoghi di lavoro ed emersione del lavoro nero.

«Attraverso un percorso partecipato da amministratori pubblici, funzionari, mondo delle imprese, sindacati, ordini professionali ed associazioni, stiamo elaborando un Patto di Integrità finalizzato a rafforzare la “cornice della legalità” sul nostro territorio, con particolare riferimento alla prevenzione della corruzione, alla promozione della sicurezza sui luoghi di lavoro ed all’emersione del lavoro nero - ha affermato il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina -.  La nostra Provincia, anche grazie al lavoro realizzato dal Segretario Generale e Responsabile della Prevenzione della Corruzione Maria De Filippo, quale responsabile del progetto redatto a costo zero per l’ente, ed alla partnership di Prefettura e Formez PA, continua a distinguersi come modello di buone pratiche, efficienza amministrativa, legalità e trasparenza».

All’incontro hanno partecipato, oltre al Presidente della Provincia Francesco Spina ed al Segretario Generale dell’ente Maria De Filippo, anche il Presidente del Tribunale di Trani Filippo Bortone, il Vicequestore aggiunto Fabrizio Gargiulo, Comandante della Guardia di Finanza Tenenza di Andria Antonio Casaluce, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Andria Massimiliano Occhiogrosso ed i rappresentanti di Asl Bat, Cassa Edile, Filca Cisl Bari e Formez PA.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello