Login  | 
Eventi e Notizie - 2015
Il Presidente Spina a Bari per la presentazione del volume interamente dedicato al PTCP
venerdì 10 aprile 2015 by Ufficio Stampa

   

“Politiche e strategie per lo sviluppo sostenibile del territorio provinciale”. Se n’è discusso stamani presso la Sala Consiliare della Città Metropolitana di Bari, nel corso di un convegno promosso da Urban@It, il Centro nazionale di studi per le politiche urbane, Comune di Bari e Politecnico, cui ha partecipato, quale relatore, il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina.

Una giornata di studi dedicata alla riflessione sul riassetto del sistema di governo locale avviatosi grazie all’approvazione della legge sulle Città Metropolitane, le Province, le Unioni e le Fusioni di Comuni, in cui il Presidente Francesco Spina ha illustrato gli esiti più aggiornati dell’attività della Provincia di Barletta - Andria - Trani in materia di Assetto del Territorio attraverso il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP).

Nell’occasione il Presidente Spina ha presentato il volume “Il Piano Territoriale di Coordinamento per la Provincia di i Barletta  Andria Trani - Citta e paesaggi”, interamente dedicato a questa esperienza di pianificazione nata e sviluppatasi all’interno delle strutture provinciali con il coordinamento scientifico del Politecnico di Bari, in un contesto di estremo dinamismo circa gli assetti sui temi di governo alla scala intermedia e che per questo, come dichiarato nella prefazione dell’Assessore regionale Angela Barbanente, rappresenta ad oggi il più avanzato tentativo di integrazione tra pianificazione e programmazione.

«Il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale della Provincia di Barletta - Andria - Trani deve rappresentare un motivo d’orgoglio per l’intero territorio - ha affermato il Presidente della Provincia Francesco Spina -. Esso consentirà ai Comuni, al mondo delle imprese ed ai cittadini di disporre di un’unica, organica e coerente pianificazione territoriale in continuità con la lunga ed importante tradizione di autodeterminazione di questa area vasta. Questo Piano, realizzato in perfetta condivisione e continuità con la precedente amministrazione guidata da Francesco Ventola (alla quale vanno riconosciute lungimiranza e perseveranza), intende esercitare il governo del territorio di area vasta pienamente e consapevolmente rafforzato dalla riforma dello Stato in materia di Province. Il recente adeguamento del Piano al parere favorevole reso dal Servizio Ecologia - Ufficio VAS della Regione Puglia, in qualità di Autorità Competente, e l’attestazione di compatibilità da parte della Giunta Regionale rappresentano ulteriori tasselli fondamentali in vista della definitiva approvazione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, su cui al più presto sarà chiamato ad esprimersi il Consiglio provinciale».

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello