Login  | 
Eventi e Notizie - 2015
Abolizione dei Segretari Generali nei Comuni e nelle Province. Spina: “assolutamente contrario”
martedì 17 febbraio 2015 by Ufficio Stampa

Nel segno del “No alla corruzione” numerosi rappresentanti politici bipartisan hanno voluto testimoniare lunedì scorso in Prefettura a Bari la loro assoluta contrarietà all’abolizione dei Segretari comunali e provinciali.

All’incontro ha partecipato anche il Segretario Generale della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Maria De Filippo.

Sull’argomento è intervenuto anche il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina.

«Condivido pienamente quanto emerso in esito all’assemblea di lunedì scorso in Prefettura a Bari - ha commentato il Presidente Spina -. I Segretari Generali sono, per migliaia di enti locali, i responsabili dell’anticorruzione e dei controlli interni, insomma i garanti della legalità. La nostra Provincia, ad esempio, si è particolarmente distinta nella lotta ai fenomeni di corruzione nella pubblica amministrazione, come dimostra il progetto realizzato in collaborazione con la Prefettura ed il Formez PA, proposto al Ministero quale esempio di buone prassi per interventi di prevenzione della corruzione nelle amministrazioni regionali e locali del Mezzogiorno. Lo stesso Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e dell’Illegalità, recentemente modificato con il parere unanime del Consiglio provinciale, rappresenta un ottimo esempio di trasparenza e lotta al fenomeno della corruzione, che la nostra Provincia sta conducendo. Per questo - ha poi concluso il Presidente Spina - voglio esprimere il mio parere assolutamente contrario all’abolizione della figura dei Segretari Generali nei Comuni e nelle Province, autentico baluardo di legalità e trasparenza in un momento storico così delicato». 

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello