Modalità:


Login  | 
Eventi e Notizie - 2014
Emergenza maltempo, le operazioni del Nucleo di Protezione Civile
lunedì 16 giugno 2014 Da Ufficio Stampa

Dalla tarda serata di ieri, domenica 15 giugno, e sino alle prime ore di questa mattina, il Nucleo di Protezione Civile e la Prefettura della Provincia di Barletta - Andria - Trani hanno coordinato, unitamente alla Polizia Municipale di Andria, Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale di Corato e Vigili del Fuoco, le operazioni di emergenza legate al maltempo delle scorse ore.

Tra le criticità affrontate, l’assistenza di decine di cittadini rimasti intrappolati per via delle ingenti piogge, in Contrada Posta di Mezzo (territorio di Andria), oltre a numerosi residenti ed avventori bloccati all’interno delle proprie abitazioni e di un noto ristorante.

La Polizia Provinciale di Barletta - Andria - Trani ed il Nucleo di Protezione Civile hanno inoltre tratto in salvo cinque utenti che, percorrendo la Strada Provinciale n. 2 “Andriese-Coratina” (ex Sp. 231), sono stati travolti da una valanga di fango. La stessa strada è rimasta interdetta al traffico per diverse ore.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello


 
Emergenza maltempo, le operazioni del Nucleo di Protezione Civile
lunedì 16 giugno 2014 by Ufficio Stampa

Dalla tarda serata di ieri, domenica 15 giugno, e sino alle prime ore di questa mattina, il Nucleo di Protezione Civile e la Prefettura della Provincia di Barletta - Andria - Trani hanno coordinato, unitamente alla Polizia Municipale di Andria, Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale di Corato e Vigili del Fuoco, le operazioni di emergenza legate al maltempo delle scorse ore.

Tra le criticità affrontate, l’assistenza di decine di cittadini rimasti intrappolati per via delle ingenti piogge, in Contrada Posta di Mezzo (territorio di Andria), oltre a numerosi residenti ed avventori bloccati all’interno delle proprie abitazioni e di un noto ristorante.

La Polizia Provinciale di Barletta - Andria - Trani ed il Nucleo di Protezione Civile hanno inoltre tratto in salvo cinque utenti che, percorrendo la Strada Provinciale n. 2 “Andriese-Coratina” (ex Sp. 231), sono stati travolti da una valanga di fango. La stessa strada è rimasta interdetta al traffico per diverse ore.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello