Modalità:


Login  | 
Eventi e Notizie - Aprile 2014
Albo Docenti in pensione, ecco l'avviso
giovedì 24 aprile 2014 by Ufficio Stampa

Come preannunciato nei giorni scorsi, la Provincia di Barletta - Andria - Trani ha indetto un avviso pubblico per l’istituzione di un Albo informale di docenti ed altri professionisti in pensione, disponibili ad offrire gratuitamente agli studenti la propria esperienza didattica e professionale per realizzare attività di recupero o integrazione ed interventi di sostegno.

I docenti ed i professionisti in pensione che intendono offrire la propria disponibilità dovranno presentare apposita istanza di iscrizione all’Albo, indicando, oltre alle generalità ed al curriculum vitae, le scuole in cui hanno prestato servizio, gli insegnamenti impartiti e le attività professionali svolte.

L’Albo sarà articolato nelle seguenti Aree di intervento, distinte in funzione delle opzioni e delle competenze maturate dai docenti e professionisti in pensione:

 

-          Area Recupero Scolastico (a sua volta suddivisa in materie umanistiche, scientifiche e lingue straniere);

-          Area Attività Motorie e Sportive;

-          Area Supporto all’autonomia scolastica (integrazione scolastica studenti diversamente abili);

-          Area Creatività (Educazione musicale, Arti figurative).

 

La Provincia di Barletta - Andria - Trani non effettuerà alcuna selezione o valutazione dei curricula pervenuti; chiunque in possesso dei requisiti indicati sarà iscritto all’Albo. Saranno gli istituti scolastici a contattare i volontari. Il ruolo della Provincia sarà quello di facilitare l’incontro tra la disponibilità dei docenti e professionisti in pensione e le necessità dei medesimi istituti.

La Provincia, sulla base delle disponibilità pervenute, predisporrà l’Albo che sarà trasmesso alle scuole del territorio per l’eventuale utilizzazione dei docenti e professionisti in pensione nelle attività di recupero e/o integrazione e negli interventi di sostegno così come individuati dai Consigli di Classe in favore degli studenti che ne faranno richieste.

Spetterà alla Provincia, con oneri a proprio carico, accendere apposita polizza assicurativa R.C. ed Infortuni in favore dei docenti e professionisti che presteranno la loro attività, sebbene gratuita, nonché erogare un rimborso spese forfettario per eventuali spostamenti, sulla base delle comunicazioni dei Dirigenti scolastici attestanti l’attività svolta.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 del 30 giugno prossimo, presso gli Uffici del Settore Pubblica Istruzione della Provincia, siti a Trani in Viale De Gemmis 42/44, con allegato il curriculum professionale e copia di un documento d’identità.

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail agli indirizzi a.barisciano@provincia.bt.it o s.delvecchio@provincia.bt.it o contattare telefonicamente il numero 0883.599150.

Per consultare l’avviso e la relativa modulistica, si rimanda alla sezione “Bandi” del portale istituzionale della Provincia, all’indirizzo www.provincia.bt.it.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello